Home

 

Attenzione - Lo stage sarà tenuto nel rispetto con le indicazioni governative relative al contenimento della diffusione di Covid-19, che prevedono, tra le altre norme, 1 metro di distanza tra le persone da fermi e 2 metri durante l'attività motoria.

 

Creatività e Trascendenza

con esperienze di Biodanza e Argilla

 

Data e Luogo da Definire

Nella vita quotidiana siamo spesso in tensione e in questo stato è facile confondere i bisogni esistenziali intimamente sentiti con quelli proposti/imposti dall’esterno, la cui soddisfazione non nutre realmente la nostra vita, ma gratifica solo il nostro ego.

Con lo sviluppo della dimensione trascendente lasciamo andare la tensione a realizzare questi ultimi e riportiamo l’attenzione alla meravigliosa armonia che è in noi.  

In questo stato la creatività si sviluppa in modo naturale come espressione del nostro essere vivi. 

Durante lo stage useremo l’argilla e altre forme espressive per contattare la forza creativa che è in ognuno di noi e sentire che è una guida verso la realizzazione di noi stessi.

“L’artista tenta di rivelare le realtà interne che sono, in fondo, delle realtà cosmiche. Egli diventa così uno strumento lucido di forza d’organizzazione e di creazione che si manifestano a lui in modo imperativo. L’artista si mette lui stesso alla prova come compartecipante della creazione universale. Più che un innovatore che costruisce, egli è un partoriente o un rivelatore di forme e di armonie occulte. Il suo lavoro consiste nel trasformare il caos in cosmo.” — Rolando Toro