Home

 

Nostalgia dell’infinito

 

Mercoledì 29 Aprile 2020

dalle 21.00 alle 23.00

Via Apelle, 8 - MM1 Gorla - Milano

 

Circolo Infinito - Condivisione di J.B.

Nella vivencia in coppie “dove si scambiava l’infinità del nostro essere” sono stato profondamente turbato dall’incontro con J. Ho proprio sentito un inesprimibile senso di cosmica appartenenza. Dai suoi occhi scendevano lacrime, io immagino non di dolore, e ho provato un’infinita tenerezza. Come se attraverso i suoi occhi sapessi tutto di lei e lei attraverso i miei potesse sapere tutto di me. O, per dirla in un altro modo, come se non importasse sapere nulla perché già, in un lampo, ci si era visti l’anima.

Forse J è stata il “mezzo” attraverso il quale ho potuto vedere l’infinito che è in me, un infinito che in quell’istante comprendeva lei come forse può in ogni momento comprendere tutti. Non posso sapere cosa lei provasse ma mi piace pensare che anche J abbia visto il suo infinito attraverso di me e si sia commossa.

 

Informazioni e Costi

Programma dell’Anno

Calendario